Come compilare il modello 21 - conto della gestione per le somme incassate a titolo di imposta di soggiorno?

Il conto della gestione dell'agente contabile riporta le seguenti informazioni:

  • esercizio: indicare l'anno solare di riferimento
  • gestore: riportare la denominazione e le generalità del gestore
  • struttura: riportare la denominazione della struttura e la classificazione (albergo, agriturismo, ecc.)
  • n. ordine: numero progressivo dell'operazione da assegnare ad ogni riga compilata
  • periodo e oggetto della riscossione: indicare il periodo e la tipologia di entrata. Ad esempio: GENNAIO - IDS (imposta di soggiorno). Se il soggetto che è tenuto alla compilazione del conto gestisca più strutture ricettive potranno essere compilate più righe per lo stesso mese
  • estremi riscossione – ricevuta nn.: riportare il numero progressivo della prima e dell'ultima ricevuta o fattura attestante la riscossione dell'imposta nel mese di riferimento. Ad esempio, nel caso di emissione di dieci fatture indicare da uno a dieci.
  • estremi riscossione – importo: indicare l'importo complessivo riscosso nel mese di riferimento. Occorre compilare poi il campo dell'importo totale
  • versamento in tesoreria - quietanza nn.: indicare il numero di quietanza rilasciato dalla tesoreria; in caso di riversamento tramite bonifico indicare gli estremi del C.R.O. o T.R.N. e la data dell'ordine; in caso di riversamento mediante bollettino di c/c postale, indicare gli estremi del VCYL e la data del versamento
  • versamento in tesoreria - importo: inserire l'importo della somma riversata periodicamente, che deve corrispondere all'importo dichiarato con la medesima periodicità. Occorre compilare poi il campo dell'importo totale.
  • note: potrebbe essere riscontrabile una differenza tra l'importo riscosso e quello effettivamente riversato all'ente: sarà dunque necessario darne spiegazione nel campo note. Il campo "note" è inoltre liberamente utilizzabile per qualsiasi informazione o chiarimento dei dati contabili inseriti nel modello.

Il gestore deve inoltre indicare in fondo a sinistra del modello:

  • il n. di registrazioni: è il numero delle righe compilate, quindi l'ultimo numero progressivo indicato nella colonna "n. ordine"
  • il n. di pagine compilate: è il numero di pagine compilate, intese come facciate (se si compila un foglio in fronte e retro il n. di pagine da indicare è due)
  • la data di sottoscrizione (non può essere successiva al termine ultimo di presentazione)

Il "visto finale di regolarità" e la sottoscrizione del "Responsabile del servizio finanziario", non devono essere compilati e sottoscritti dal gestore, ma esclusivamente dal Comune.